Bistecchiera De’Longhi cgh900: piastre estraibili e lavabili in lavastoviglie

bistecchiera de'longhi cgh900Tra le bistecchiere di fascia di prezzo media, spicca sicuramente la bistecchiera De’Longhi cgh900, una bistecchiera di fascia media con delle caratteristiche davvero molto utili, come le piastre estraibili. In questo articolo ci occuperemo di elencarvi tutte le peculiarità, sia tecniche che estetiche. Infine, potrai trovare il link che ti mostrerà il prezzo ed eventuali offerte attive su questa bistecchiera De’Longhi.

 

 

De’Longhi cgh900: come si presenta

Abbiamo già parlato in altri articoli del design delle bistecchiere De’Longhi che, nella linea contact grill, è per tutte uguale. Si tratta di bistecchiere abbastanza voluminose con il pannello di comando che sporge dalla parte inferiore della struttura. I materiali impiegati sono diversi. Possiamo infatti trovare sia parti in metallo, come la parte superiore e la maniglia, sia parti in plastica, come ad esempio nel pannello di comando. In generale la struttura è ben assemblata e risulta adatta ad un uso intensivo.
Date le sue dimensioni, non propriamente compatte, sconsigliamo l’acquisto della bistecchiera De’Longhi cgh900 a chi ha poco spazio. Se ti ritrovi in questa situazione prova a leggere la pagina sulle bistecchiere Bosch, uguali per fascia di prezzo e con le medesime caratteristiche, ma sicuramente più compatte.

 

Bistecchiara De’Longhi cgh900: le caratteristiche

La De’Longhi cgh900 è una bistecchiera che si presta a cuocere qualsiasi cosa. È vero che non è tra le più potenti con i suoi 1500 watt, ma noi non abbiamo riscontrato difficoltà a cuocere diversi tagli di carne.
Le piastre sono in alluminio pressofuso reso antiaderente. Ma la caratteristica che sicuramente farà gola a molti, è la possibilità di estrarre le piastre per poterle lavare in lavastoviglie. Le piastre sono fatte in maniera tale da permettere ai grassi sciolti e ai liquidi provenienti dalla cottura di scivolare, per poi finire negli appositi raccoglitori. Altra caratteristica notevole sono le cerniere che, aprendosi a 180°, fanno si che la superficie di cottura si raddoppi. Ovviamente la De’Longhi cgh900 ti permette di regolare la temperatura in modo da ottenere pietanze cotte al puntino.

Vediamo la scheda tecnica della De’Longhi cgh900:

  • potenza di 1500 watt
  • piastre in alluminio pressofuso e antiaderente: si riscaldano in maniera uniforme per una cottura impeccabile.
  • piastre estraibili: si puliscono facilmente e possono essere lavate in lavastoviglie.
  • peso: 4.9 Kg
  • impugnatura termoisolante: non rischi scottature

 

In conclusione

La bistecchiera De’longhi cgh900 è pienamente in linea con le bistecchiere appartenenti alla sua categoria. Forse si poteva osare un po’ di più sul wattaggio, anche se, come già detto, non abbiamo riscontrato problemi nella cottura. Le piastre estraibili rendono la pulizia molto semplice. Comodo anche il pannello di comando, molto intuitivo grazie alle 3 manopole. Quest’ultimo rende però un po’ più ingombrante la struttura.
Per saperne di più sul prezzo, su eventuali offerte e avere la possibilità di leggere le recensioni clienti, clicca sul link che trovi qui sotto.

Approfitta dell’offerta dedicata alla De’Longhi cgh900:

De'Longhi CGH900

De'Longhi CGH900

105,13
4 nuovi da €96,00
2 usati da €62,12
Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2017 10:57